banner ad

Poker dell’Arsenal, vittoria vitale per l’Hull

| gennaio 14, 2017 5:57 pm

AzVz55KWTGGsgjedfi2L_dyer2

L’Arsenal risponde al Tottenham e con lo stesso risultato strapazza lo Swansea e si tiene al terzo posto ad una lunghezza di distanza dagli Spurs. Pesantissima la vittoria dell’Hull contro il Bournemouth per 3-1 che aggancia il Crystal Palace sconfitto pesantemente 3-0 nel derby col West Ham e torna a sperare nella salvezza. Vittorie importanti del West Ham come detto e del Burnley che con l’1-0 sul Southampton sale al decimo posto mettendo parecchi punti di distanza tra se e la zona retrocessione. Vince anche lo Stoke 3-1 sul campo del Sunderland, finisce senza gol Watford-Middlesbrough.

Burnley-Southampton 1-0 (Barton 78′)

Al 54′ Defour impegna Forster su punizione. Barton al 78′ porta in vantaggio il Burnley con un tocco leggero che spiazza Forster. All’81′ Barton ci prende gusto e ci riprova con un tiro di prima ma stavolta Forster gli nega la gioia del gol.

Hull-Bournemouth 3-1 (Hernandez 32′, 50′, Mings 62′ AG, Stanislas 3′ rig)

Parte fortissimo il Bournemouth che dopo appena 3 minuti trova il vantaggio col rigore realizzato da Stanislas. Incomprensione tra Boruc e Mings, l’ex Palermo Abel Hernandez è lì e appoggia in rete il pareggio dei Tigers al 32′.

Al 50′ è ancora l’uruguaiano a firmare il sorpasso dell’Hull. Mings completa la sua giornata da incubo con l’autogol che vale il 3-1 al 62′.

Sunderland-Stoke 1-3 (Defoe 40′, Arnautovic 15′, 22′, Crouch 34′)

Arnautovic it’s on fire come recita un motivetto che era molto in voga questa estate, perchè l’austriaco si mette in proprio e con una doppietta al 15′ e al 22′ porta sul doppio vantaggio lo Stole allo Stadium of Light. Crouch al 34′ arrotonda sul 3-0. Il Sunderland accorcia le distanze con Defoe al 40′.

Swansea-Arsenal 0-4 (Giroud 37′, Cork 57′ AG, Naughton 66′ AG, Sanchez 73′)

Diverse occasioni nel primo tempo con la traversa sfiorata dai gallesi e col gol negato da Chech, a cui risponde dalla parte opposta Fabianski chiudend la porta a Sanchez sul tentativo di pallonetto. Colpo di testa debole di Ozil che viene respinto, Mawson non spazza bene e Giroud si avventa come un falco sul pallone siglando la rete del vantaggio dei Gunners.

Nella ripresa al 57′ arriva il raddoppio con l’autogol di Cork.. Lo Swansea però non si arrende e prima al 61′ impegna Chech poi al 64′ sfiora la traversa con un tiro di Fernandez. Due minuti dopo però arriva un’altro autogol e stavolta è Naughton a trafiggere il compagno di squadra Fabianski per il 3-0 dei Gunner. Al 73′ arriva il poker firmato Sanchez.

Watford-Middlesbrough 0-0

Valdes viene chiamato in causa al 27′ e l’ex Barcellona si fa trovare pronto sul tiro di Doucoure.

Al 72′ altra chanche per il Watford ancora con Doucoure ma il suo colpo di testa finisce fuori di qualche metro. All’82′ sfortunatissimo Cleverley al suo debutto nel ritorno al Watford in prestito dal manchester United dopo gli inizi della sua carriera qui, il cui tiro si stampa sulla travers. All’88′ Prodl da pochi passi ciabatta letteralmente il tiro graziando Valdes.

West Ham-Crystal Palace 3-0 (Feghouli 68′, Carroll 79′, Lanzini 86′)

Al 32′ la bella girata di Cabaye non trova fortuna perchè viene agevolmente parata dall’estremo difensore degli Hammers.

Traversone di Antonio in area, Hennessey viene tagliato fuori dalla traiettoria del pallone ed è troppo facile per Feghouli infilare in rete il pallone a porta vuota per il vantaggio del West Ham al 68′. Carroll firma il 2-0 al 79′. Lanzini all’86 la chiude con la rete del 3-0

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Category: Arsenal, Bournemouth, Burnley, Crystal Palace, Hull City, Middlesborough, Premier League, Stoke City, Sunderland, Swansea City, Watford, West Ham United