banner ad

Poker in scioltezza per Arsenal e Man City

| aprile 2, 2016 5:59 pm

watford-arsenal-alex-iwobi_3441403

Nelle partite delle 16, vincono largamente entrambe le pretendenti al titolo: l’Arsenal strapazza 4-0 il Watford in casa e si porta a -2 dal Tottenham che giocherà alle 18.30 mentre il Manchester City asfalta con lo stesso risultato il Bournemouth in trasferta. Finisce in parità 2-2 il derby londinese tra West Ham e Crystal Palace con gli Hammers che sprecano la rimonta effettuata nel primo tempo e l’occasione di mettere pressione al Man City che allunga in classifica. Pari ad alte emozioni tra Stoke e Swansea nel 2-2 finale, vittoria all’ultimo respiro del Norwich 3-2 sul Newcastle. Finisce a reti inviolate tra Sunderland e West Bromwich

Arsenal-Watford 4-0 (Sanchez 4′, Iwobi 38′, Bellerin 48′, 90′ Walcott)

Sanchez dopo appena 4 minuti porta in vantaggio i Gunners. Al 38′ arriva il raddoppio della giovane stella nigeriana Iwobi. In apertura di secondo tempo Bellerin sigla il 3-0. Al 50′ Iwobi sfiora la doppietta ma la palla si stampa sulla traversa. Dopo la doppia parata di Gomes al 54′ che evita il poker, è il Watford a disperarsi per un gol salvato sulla linea. Al 70′ altra occasione per il Watford per accorciare le distanze con Ospina chiamato a deviare il tiro di Deeney, primo intervento di oggi per lui. Sull’azione successiva Giroud schiaccia troppo debolmente di testa per creare problemi al Watford. In un minuto tra l’87 e l’88′ una occasione per parte con Ozil e Deeney. al 90′ Walcott firma il poker per l’Arsenal


Bournemouth-Man City 0-4 (Fernando 7′, De Bruyne 12′, Aguero 19′, Kolarov 90′+4)

Tutto facile per i Citizens nel primo tempo che in 20 minuti stendono i padroni di casa con le reti di Fernando, De Bruyne e Aguero. Al 68′ si vede per la prima volt il Bournemouth con la conclusione di O’Kane che viene respinta da Otamendi in copertura. Al 74′ spreca una occasione il Man City con Kolarov che non riesce a battere Boruc da distanza ravvicinata. Arriva anche il quarto gol dei Citizens e lo firma Kolarov al 94′


Norwich-Newcastle 3-2 (Klose 45′+2, Mbokani 74′, Olsson 90′+3, Mitrovic 71′, 86′)

Tre super parate del terzo portiere dei Magpies Darlow non permettono al Norwich di passare meritatamente in vantaggio, ma quando sembra che il primo tempo debba terminare a reti inviolate il colpo di testa di Timm Klose sigla l’1-0 del Norwich. Al 71′ Mitrovic impatta per il Newcastle ma la gioia dura solo tre minuti perchè al 74′ Mbokani riporta avanti i Canaries con una bordata sul palo opposto dove Darlow non può arrivare. All’86′ Mitrovic realizza un rigore per il Newcastle e rimette la partita in parità siglando una doppietta. Olsson al 93′ però rovina la giornata agli uomini di Benitez e trova il gol vittoria pesante per il Norwich.

Stoke-Swansea 2-2 (Afellay 13′, Bojan 53′, Sigurdsson 68′, Paloschi 79′)

L’ex Barça Afellay porta in vantaggo lo Stoke al 13′ e va vicino a firmare il raddoppio al 33′ dopo che lo Swansea aveva sprecato l’occasione del pari con Joselu, troppo debole il colpo di testa dello spagnolo. Bojan al 53′ firma il raddoppio dei Potters depositandola tranquillamente nell’angolino destro. Sigurdsson al 68′ accorcia le distanze per lo Swansea e al 79′ Paloschi mette la palla sul palo opposto e firma il pari degli uomini di Guidolin

Sunderland-West Brom 0-0

Tre nitide occasione per il Sunderland nella prima frazione ma il risultato non si sblocca. Al 60′ altra occasione per il Sunderland con Borini ma il colpo di testa dell’italiano sfiora la traversa. All’85′ è ancora Borini il più attivo dei Black Cats in attacco a vedersi respingere il tiro da Forster. Altra chance per il Sunderland stavolta con Defoe all’89′ che da 10 metri però la spara addosso a Forster

West Ham-Crystal Palace  2-2 (Lanzini 17′, Payet 40′, Delaney 14′, Gayle 75′)

Il Crystal Palace si porta avanti con Delaney al 14′ ma il West Ham ribalta la partita prima trovando il pareggio con Lanzini e poi il sorpasso col Solito Payet al 40′. Al 66′ il Crystal Palace prova a trovare il pareggio ma la conclusione di Sako viene respinta sulla linea da Cresswell. Il pareggio delle aquile però arriva e lo firma Gayle al 75′  che si ritrova solo dopo il liscio di Ogbonna e deve solo appoggiarla in rete.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Category: Arsenal, Bournemouth, Crystal Palace, Manchester City, Newcastle, Norwich, Premier League, Stoke City, Sunderland, Swansea City, Watford, West Bromwich Albion, West Ham United