banner ad

Recap mercato invernale in Football League Championship

| febbraio 2, 2014 9:18 pm

footballleaguechampionship

Vediamo squadra per squadra di Championship come sono cambiate le squadre grazie al calciomercato invernale.

Leicester: i campioni d’inverno viaggiano a ritmo serrato verso la promozione, per cui hanno solo puntellato la squadra acquisendo l’attaccante d’esperienza Kevin Philips e restituendo il difensore Miquel in prestito dall’Arsenal che non aveva trovato posto.
Arrivi: Kevin Phillips (Crystal Palace), Riyad Mahrez (Le Havre).
Cessioni: Ignasi Miquel (Arsenal).

Bilancio: -500.000€
Voto al mercato: 6.

QPR: La squadra di Redknapp, sta disputando un buon campionato ed in questa sessione di mercato a differenza delle scorse non ha puntato a spese pazze, completando la rosa, ma non in maniera incisiva, anche se l’ex Fulham Aaron Hughes potrebbe essere proposto come titolare.
Arrivi: Kevin Doyle (Wolverhampton), Dellatorre (Desportivo Brasil), Aaron Hughes (Fulham).
Cessioni: Oguchi Onyewu (Sheffield Wednesday).

Bilancio: 0€.
Voto al mercato: 6.

Burnley: La squadra sorpresa della Football League compra solo un giocatore e ne svincola tre, una sessione di mercato sprecata vista la situazione in classifica dei Clarets.
Arrivi: Ashley Barnes (Brighton & Hove).
Cessioni: Ryan Noble (Gateshead), Marvin Bartley (Leyton), George Porter (Rochdale).

Bilancio: 0€.
Voto al mercato: 4.

Derby County: McLaren sta puntellando i Rams, grazie al mercato sempre più forti, da tenere d’occhio il gioiellino in prestito dal Chelsea Patrick Bamford.
Arrivi: Patrick Bamford (Chelsea), Simon Dawkins (Tottenham), Kelle Roos (Nuneaton), George Thorne (West Brom).
Cessioni: Michael Jacobs (Wolverhampton), Kieron Freeman (Notts), Kalifa Cissé (svincolato), Saul Deeney (svincolato), Ross Atkins (Crawley).

Bilancio: -250.000€.
Voto al mercato: 8.

Nottingham Forest: Gran mercato anche per i Forest, che tenteranno di inseguire il miglior piazzamento possibile, da sottolineare soprattutto l’ingresso in squadra di Rafik Djebbour.
Arrivi: Rafik Djebbour (Olimpiacos), Danny Fox (Southampton), Kévin Gomis (Nice).
Cessioni: Ishmael Miller (Yeovil), Khaled Al Rashidi (svincolato).

Bilancio: -1.500.000€.
Voto al mercato: 8.

Reading: Niente in entrata e poco in uscita per il Reading che è comunque riuscito a resistere agli assalti per Le Fondre.
Arrivi:
Cessioni: Karl Sheppard (Shamrock Rovers).

Bilancio: 0€.
Voto al mercato: 5.

Ipswich Town: Anche per l’Ipswich niente di straordinario in questa sessione, niente di niente se non il rinnovo del prestito di Richardson.
Arrivi: Frazer Richardson (Middlesbrough).
Cessioni:

Bilancio: 0€.
Voto al mercato: 5.

Brighton & Hove: Come sopra, mercato non sfavillante per i Seagulls, con cessioni di esuberi, ma soprattutto di Liam Bridcutt, in Premier al Sunderland, solo grazie a questa operazione il saldo è attivo.
Arrivi: Jeffrey Monakana (Preston North End), Dale Stephens (Charlton).
Cessioni: George Barker (Swindon), Ashely Barnes (Burnley), Adam El-Abd (Bristol City), Liam Bridcutt (Sunderland).

Bilancio: 3.660.000€.
Voto al mercato: 6.

Blackburn Rovers: Si muove qualcosa per i Rovers, due acquisti dalla Premier Gestede e Cairney che potrebbero permettere al Blackburn di tentare la scalata playoff. Alla voce uscite una cessione anche in Italia Fabio Nunes che va al Latina.
Arrivi: Rudy Gestede (Cardiff), Tom Cairney (Hull City).
Cessioni: Bruno Ribeiro (Linense), Fabio Nunes (Latina).

Bilancio: Non calcolato.
Voto al mercato: 7.

Middlesbrough: Un uomo in entrata ed uno in uscita oltre al rinnovo dei prestiti poco per una squadra a sette punti dai playoff, che a questo punto dovrà puntare su chi già era a Riverside Stadium.
Arrivi: Daniel Ayala (Norwich).
Cessioni: Justin Hoyte (Millwall).

Bilancio: -420.000€.
Voto al mercato: 5,5.

Wigan Athletic: I Latics hanno una rosa che doveva competere su tre fronti, c’era anche l’Europa League, per cui il manager Uwe Rösler si è accontentato di ciò che aveva in casa ed ha solo ceduto Nouha Dicko già in prestito ai Wolverhampton.
Arrivi:
Cessioni Nouha Dicko (Wolverhampton).

Bilancio: 0€.
Voto al mercato: 5.

Leeds: Cellino fa affari con se stesso, come anticipato sul nostro sito arrivano in prestito Avelar ed il trequartista Andrea Tabanelli, sfumato invece Julio Cesar.
Arrivi: Avelar (Cagliari), Andrea Tabanelli (Cesena).
Cessioni:

Bilancio: 0€.
Voto al mercato: 6,5.

Huddersfield: In un mercato dove poche squadre hanno agito pesantemente, l’Huddersfield piazza vari colpi tra cui Harry Bunn dall’Academy del Manchester City e cede degli esuberi in serie minori
Arrivi: Sondre Tronstad (IK Start), Nahki Wells (Bradford), Joe Lolley (Kidderminster), Harry Bunn (Manchester City).
Cessioni: Liam Ridehalgh (Tranmere), James Burke (FC Bury), Robbie McIntyre (FC Bury).

Bilancio: -1.800.000€.
Voto al mercato: 7.

Bournemouth: Squadra che ha come obiettivo la salvezza e si muove bene, prendendo giocatori d’esperienza della Premier League pur senza spendere nulla grazie al fatto che erano svincolati.
Arrivi: Lee Camp (West Brom), Josh O’Hanlon (Longford Town), Adam Smith (Tottenham).
Cessioni: Nicholas Yennaris (Arsenal), Wesley Thomas (Rotherham), Wes Fogden (Portsmouth), Andrew Surman (Norwich).

Bilancio: Non calcolato.
Voto al mercato: 7,5.

Blackpool: Il Blackpool in piena crisi, di classifica e dirigenziale, prova a puntellare la squadra, ma i nomi di chi arriva non sembrano tali da far modificare di molto la posizione dei Pool.
Arrivi: David Perkins (Barnsley), David Goodwillie (Blackburn), Tony McMahon (Sheffield United), Faris Haroun (Middlesbrough).
Cessioni: Bob Harris (Sheffield United).

Bilancio: 0€.
Voto al mercato: 6.

Watford: Soliti movimenti con il paese dove la proprietà ha maggiori rapporti, l’Italia. Come sempre privileggiati gli scambi con l’Udinese.
Arrivi: Alexander Merkel (Udinese), Mathias Ranégie (Udinese), Daniel Tozser (Genoa), Chu-Young Park (Arsenal).
Cessioni: Josh McEachran (Wigan), George Thorne (West Brom), Iriney (RCD Mallorca), Bernard Mensah (Braintree), Connor Smith (Gillingham), Javi Acuña (CA Osasuna), Diego Fabbrini (Siena), Héctor Bellerín (Arsenal).

Bilancio: 0€.
Voto al mercato: 6.5.

Sheffield Wednesday: Mercato con un colpo di grande esperienza come Onyewu che dovrebbe aiutare una difesa molto lacunosa fino ad oggi.
Arrivi: Oguchi Onyewu (QPR), Danny Mayor (FC Bury).
Cessioni: Roger Johnson (Wolverhampton), Connor Wickham (Sunderland), Damián Martínez (Arsenal).

Bilancio: 0€.
Voto al mercato: 6.

Birmingham City: Colpi in casa Blues che mantengono i prestiti provenienti dalle squadre di Manchester, dal City (Albert Rusnák e Emyr Huws) e dallo United (Tyler Blackett e Tom Thorpe), aumenta inoltre la colonia di Red Devils alla corte di Lee Clark, con il prestito del talento italiano Federico Macheda che ha già bagnato il suo esordiocon goal.
Arrivi: Brian Howard (CSKA Sofia), Aaron Martin (Southampton), Federico Macheda (Doncaster).
Cessioni: Dariusz Dudka (svincolato), Darren Ambrose (Apollon Smyrnis), Kyle Bartley (Swansea), Dan Burn (Fulham).

Bilancio: 0€.
Voto al mercato: 7,5.

Doncaster: i Rovers basano la loro campagna acquisti su svincolati d’esperienza che erano rimasti a spasso, ma di sicuro affidamento, come il nazionale ivoriano Meite ed il rumeno Tamas.
Arrivi: Abdoulaye Méïté (svincolato), Gabriel Tamas (svincolato), Billy Sharp (Southampton).
Cessioni: James Harper (svincolato), Martin Woods (Barnsley).

Blancio: 0€.
Voto al mercato: 7.

Bolton: I Wanderers dopo la retrocessione di ormai due stagioni fa sta vivendo un periodo di magra a livello tecnico ed economico, confermato da questa sessione di calcio mercato e dalla cessione del talento N’gog allo Swansea.
Arrivi: Yannick Bastos (Differdange), Keith Andrews (Brighton & Hove).
Cessioni: Michael O’Halloran (St. Johnstone), Gary Fraser (Partick Thistle FC), David N’Gog (Swansea).

Bilancio: 0€.
Voto al mercato: 4,5.

Millwall: Molto attiva la dirigenza del Millwall che attrezza la squadra con uomini di categoria in grado di portare ad una salvezza tranquilla i Lions.
Arrivi: Josh Wright (Leyton), Justin Hoyte (Middlesbrough), Shaun Williams (MK Dons), Ed Upson (Yeovil), Simeon Jackson (E. Braunschweig).
Cessioni: Karleigh Osborne (Bristol City), James Henry (Wolverhampton).

Bilancio: 0€.
Voto al mercato 7.

Charlton: Molto attiva anche l’altra squadra di Londra in Football League Championship, gli Addicks sono finiti in piena zona retrocessione ed i dirigenti si sono voluti muovere, per evitare alla squadra quella che sarebbe la fine tragica di un campionato che nessuno credeva sarebbe stato di questo tenore. Molto attiva soprattutto l’asse con lo Standard Liegi in entrata.
Arrivi: Astrit Ajdarević (Standard Liegi), Yohann Thuram (Standard Liegi), Piotr Parzyszek (De Graafschap), Reza Ghoochannejhad (Standard Liegi), Anil Koc (Standard Liegi), Loïc Nego (Újpest FC).
Cessioni: Michael Smith (Swindon), Dale Stephens (Brighton & Hove), Ben Alnwick (Leyton).

Bilancio: -500.000€
Voto al mercato 7,5.

Barnsley: Buon mercato anche per il Barnsley che ha bisogno di nuovi uomini per abbandonare l’ultima piazza della classifica, importante l’innesto del talento dall’academy dell’Arsenal Emmanuel Frimpong.
Arrivi: Dale Jennings (MK Dons), Liam Lawrence (PAOK Salonicco), Iain Turner (svincolato), Emmanuel Frimpong (Arsenal), Martin Woods (Doncaster).
Cessioni: Wade Joyce (St. Johnstone), Scott Wiseman (Preston North End), David Perkins (Blackpool), Jim McNulty (FC Bury), Jason Scotland (Hamilton Academy).

Bilancio: 0€.
Voto al mercato: 6.5.

Yeovil Town: Anche questa squadra si è mossa molto, probabilmente perché avendo fin da subito occupato la zona calda della classifica, ha avuto bisogno più di altri team di nuovi uomini per trovare una salvezza in questo momento impronosticabile, ha inoltre aumentato la colonia degli italiani in Football League Championship con Matteo Lanzoni, difensore formatosi calcisticamente nella Sampdoria, interessante anche il giovane prestito dal Liverpool Adam Morgan, classe ’94.
Arrivi: Adam Morgan (Liverpool), Matteo Lanzoni (Oldham), Reuben Reid (Plymouth).
Cessioni: Alan Tate (Swansea), Liam Fontaine (Bristol City), Paddy Madden (Scunthorpe), Ed Upson (Millwall), Andy Williams (Swindon), John Lundstram (Everton).

Bilancio: 0€.
Voto al mercato: 7.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Category: calciomercato, Champions ed Europa League