banner ad

Al Tottenham bastano cinque minuti di fuoco per non arrendersi, United battuto 3-0

| aprile 10, 2016 7:21 pm

FBL-ENG-PR-TOTTENHAM-MAN UTD

Il pomeriggio comincia subito male per il Tottenham, perchè il pullman dello United rimane bloccato nel pazzo traffico di Londra, costringendo la federazione a posticipare il calcio d’inizio alle 17:30.

La mezzora ad attendere gli avversari non ha sicuramente fatto piacere agli Spurs, che, infatti, in fase iniziale del match lasciano troppo spazio al Manchester. I Red Devils giocano bene e ad alti ritmi, ma l’occasione migliore è per il Tottenham.

Lamela si divora il gol del vantaggio peccando di mancanza di freddezza davanti a De Gea. La chance, però, accende la partita e dà fiducia al Tottenham, che comincia a pressare con continuità, togliendo sempre più campo al Manchester. Le due squadre giocano con un’intensità altissima, per questo il gioco in campo non è spettacolare.

Il secondo tempo si svolge sulla falsariga del primo. Ma il Tottenham è obbligato ad alzare il ritmo e vincere la partita, visto che in palio c’è la Premier League.

Rose ci prova con un forte tiro-cross, ma De Gea si conferma il portiere della stagione e respinge con i piedi, grazie ad un gran riflesso.

La svolta arriva 70′, il ragazzino che sta facendo impazzire la Premier League, Alli, raccoglie il decimo assist di Eriksen facendosi trovare al posto giusto nel momento giusto per segnare da pochi passi. Un gol fondamentale per continuare a crederci.

Il Tottenham si sblocca e dopo minuti raddoppia mettendo gli artigli sulla partita. Alderweireld svetta in area di rigore e segna il 2-0 mettendo in cassaforte il match.

Sono cinque minuti di fuoco, perché subito dopo Lamela, con il suo delicato sinistro conclude una bella azione e firma il tris degli Spurs.

Manchester United sconfitto e umiliato, ma gli occhi dei tifosi del Tottenham vanno subito al Leicester e ai sette punti da recuperare in queste ultime giornate, sognando il titolo.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Category: Home, Manchester United, Premier League, Tottenham Hotspur