banner ad

Bayern Monaco, Guardiola e Lahm in coro: “Che squadra il City!”

| settembre 17, 2014 10:44 am

City

Il big match della prima giornata dei gironi di Champions League è indubbiamente quello dell’Allianz Arena tra Bayern Monaco e Manchester City. Una partita che per i bavaresi si annuncia assai insidiosa, come dichiara Philipp Lahm: “Non so se sia un vantaggio affrontarli così presto, ma se giocheremo come sappiamo, pressando e aggredendo, forse riusciremo ad iniziare come lo scorso anno, quando in pochi minuti eravamo già sul 2-0″, ha detto il campione del mondo. “Ma se li lasciamo impostare il gioco, possono farci molto male con i loro grandissimi giocatori. Cerchiamo sfide sempre più difficili, e questa lo sarà sicuramente”.

D’accordo con lui Pep Guardiola, che a FourFourTwo afferma: “Abbiamo imparato che il City è una grande squadra, così come ho capito che se non difenderemo tutti al meglio, saranno guai. La loro immensa qualità ci obbligherà a correre molto, contro grandi giocatori come Fernandinho, Silva, Nasri, Aguero, Dzeko e Demichelis”.

“Dovremo cercare di dominare il gioco fin da subito, e soprattuto, quando saremo senza la palla, dovremo correre, correre, correre”, ha poi sottolineato il tecnico catalano. “La prima gara è fondamentale in ogni gruppo, figuriamoci in uno così difficile come questo. Avremo anche dei problemi di formazione, Ribery non potrà essere con noi per un controllo medico, ho parlato con il fisioterapista e mi ha consigliato di non farlo giocare oggi, come invece potrà fare Robben”.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Category: Champions ed Europa League, Home, Manchester City