banner ad

Champions League, Rodgers non sta nella pelle: “E’ la competizione più importante, vogliamo fare bene! Il Ludogorets è un’ottima squadra”

| settembre 15, 2014 5:49 pm

Rodgers

Domani sera, il Liverpool di Rodgers tornerà finalmente a giocarsi una partita di Champions League. Ad Anfield, infatti, arriverà il Ludogorets, fresco Campione di Bulgaria. Nella solita conferenza stampa pre partita, l’allenatore della squadra inglese ha analizzato la sfida: “Questo è un gruppo che nel tempo ha dimostrato di saper superare le delusioni e di meritare di essere qui. Contro l’Aston Villa abbiamo dominato la partita ma non abbiamo ottenuto il risutato che volevamo. Ora il nostro compito è fare bene domani. Sarà sicuramente una bellissima occasione per noi tornare a giocare in Champions  e speriamo di ottenere subito la prima vittoria.

Sono cinque anni che non giochiamo la Champions e sono molto emozionato. Meritiamo di essere qui visto che l’anno scorso abbiamo fatto una grande stagione. L’obiettivo è ovviamente giocare bene e qualificarsi per il prossimo turno. Per fare ciò dobbiamo concentrarci su ogni partita.

A questi livelli le partite son sempre difficili. Il Ludogorets è Campione di Bulgaria e per questo li abbiamo studiati a fondo. Giocano con il 4-2-3-1 e i terzini spingono molto. La loro idea è quella di attaccare sempre. Verranno qui con la fiducia di quello che stanno facendo in Bulgaria. Sarà un avversario duro e noi dobbiamo essere aggressivi e pressarli fin dalle prime battute.

La Champions è la competizione più importate e noi vogliamo starci il più possibile. Lo vogliamo per i nostri tifosi. Abbiamo dimostrato a tutti di essere un gruppo in grado di giocarcela con tutti e non abbiamo paura delle sconfitte. Nonostante con l’Aston Villa non è andata come volevamo, ora dobbiamo rimanere concentrati ed andare avanti.

Concentriamoci sulla partita di domani, dimenticandoci il risultato in campionato. Ho molta fiducia nella mia squadra anche se abbiamo bisogno di migliorare in ogni partita. Siamo una squadra con un sacco di nuovi giocatori e per rendere al meglio ci vorrà tempo. Penso che per tutti è un piacere giocare una partita di Champions dopo cinque anni. Vogliamo vincere anche se non sarà facile”.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Category: Champions ed Europa League, Home, Liverpool