banner ad

Coutinho e e Kane illuminano Anfield. Domani il Leicester può allungare

| aprile 2, 2016 8:20 pm

Liverpool v Tottenham Hotspur - Premier League

Ad Anfield si gioca la partita tra le squadre più giovani dell’intero campionato. Liverpool e Tottenham giocano un calcio quasi totale regalando ai tifosi match a ritmi altissimi, ma oggi c’è di più oltre allo spettacolo. Si decide qui una buona fetta del titolo, con tutta Leicester davanti alla televisione a fare il tifo per i reds nella speranza di un passo falso degli Spurs.

Le aspettative non sono disattese e le due formazioni giocano un primo tempo molto vivace e piacevole a vedersi. Le occasioni fioccano da entrambe le parti. Prima Eriksen costringe Mignolet ad una parata complicata, poi i padroni di casa rispondono con due occasioni clamorose per Milner e Sturbridge, che però non riescono a concretizzare. Anche Lloris si rende protagonista: prima salva Son dallo sfortunato autogol, poi comincia la sua sfida personale con Lallana negandogli il gol con due prodezze.

La prima frazione, dunque, si conclude 0-0, ma visto quello che è successo in campo è solo un caso.

Nel secondo tempo arriva il gol che mancava all’appello. Il triangolo delizioso tra Coutinho e Sturridge apre un varco prima inesistente nella difesa del Tottenham, questa volta Lloris non può nulla e il diagonale del brasiliano del Liverpool si insacca.

Al 63′ il Tottenham usa l’uso alla manica. Il solito Kane scherza Lovren e incrocia sul palo opposto riportando a galla gli Spurs in difficoltà. Ventiduesimo gol per l’inglese, sempre più capocannoniere.

Si conclude con il punteggio di 1-1 un match aperto per tutti i novanta minuti, conclusosi con solo due reti grazie alle prodezze di entrambi i portieri.

Il Tottenham continua la striscia di non-vittorie ad Anfield, con il pareggio di oggi che valere tanto, tantissimo per il Leicester di Ranieri impegnato domani con il Southampton. Liverpool che non ha più niente da chiedere al campionato e può cominciare a mettere le basi per la prossima stagione. L’unico obiettivo rimane l’Europa League, ma il Borussia Dortmund è l’ostacolo.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Category: Home, Liverpool, Premier League, Tottenham Hotspur