banner ad

Europa agrodolce per le inglesi: Leicester primo, Tottenham fuori

| novembre 22, 2016 10:40 pm

FBL-EUR-C1-LEICESTER-CLUB BRUGGE

LEICESTER – BRUGGE 2-1 (5′ Okazaki, 30′ Mahrez rig., 52′ Izquierdo): continua l’incredibile altalena del Leicester, disastroso in Premier, fantastico in Champions, dove approda agli ottavi in testa al suo girone. Pronti, via e le Foxes sono già avanti con Okazaki, abile a sfruttare il cross di Fuchs dopo cinque minuti. Mahrez impegna Butelle poco dopo, ma vince il duello successivo contro il portiere francese, battuto dal dischetto alla mezz’ora per il 2-0. Zieler si sporca i guanti per preservare il doppio vantaggio prima dell’intervallo, ma nulla può sulla conclusione di Izquierdo a inizio ripresa che riapre la partita. Tutto inutile però, perché il sogno del Leicester continuerà agli ottavi di finale, da primo nel girone.

MONACO – TOTTENHAM 2-1 (48′ Sidibé, 52′ Kane rig., 53′ Lemar): finisce a Montecarlo l’avventura europea del Tottenham, battuto 2-1 e matematicamente fuori dagli ottavi per gli scontri diretti sfavorevoli con il Leverkusen. Meglio gli Spurs in avvio, quando Son si divora lo 0-1 davanti a Subasic, ma la più grande delle occasioni capita dal dischetto, causa fallo in area di Dier, a Falcao, che però si fa deviare la debole conclusione da Lloris. Germain manda a lato l’unica occasione dell’intero primo tempo, ma il primo acuto della ripresa è fatale al Tottenham, trafitto dalla zuccata di Sidibé su cross di Mendy dopo tre minuti. Il rigore dell’1-1 provocato da Glik e trasformato da Kane illude gli inglesi per qualche istante, giusto il tempo necessario a Lemar per beffare nuovamente Lloris in diagonale e riportare in vantaggio i biancorossi. Il risultato non cambia più e il Tottenham saluta così la Champions League, rimanendo in corsa per l’Europa League contro il CSKA.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Category: Champions ed Europa League, Home, Leicester City, Tottenham Hotspur