banner ad

EUROPA LEAGUE – Kane si ferma al palo e il Tottenham perde: finisce 1-0 per il Gent l’andata del 16esimi

| febbraio 16, 2017 8:50 pm

harry-kane-tottenham-white-hart-lane_3381183

Ritorno amaro dal Belgio, per il Tottenham. Dopo lo stop in campionato contro il Liverpool, gli Spurs si fermano anche nei sedicesimi d’andata di Europa League. Dopo un primo tempo avaro di occasioni, il club di Pochettino si arrende a Milicevic e compagni. I belga colpiscono nel momento migliore degli ospiti, vicini al gol prima con Kane, la cui conclusione finisce sul palo, e poi con Dembele. Al 59esimo ecco il vantaggio firmato da Perbet: azione dalla sinistra con Asare che innesca Milicevic, cross basso per il 24 che, dopo una prima opposizione di Lloris, trova la via del gol. Sulla scia dell’entusiasmo, i padroni di casa assediano l’area di rigore degli inglesi, alla ricerca del 2-0. Quando mancano 20 minuti al triplice fischio, Milicevic decide di pareggiare la conta dei legni colpiti. Sul tiro numero 13 si esalta Lloris che, aiutandosi con il palo, mantiene in vita i suoi. In avanti, però, il Tottenham non incide, fermo al palo colpito dall’attaccante classe ’93. Nemmeno la qualità di Alli e Kane raddrizza la serata storta della compagine di Premier League, al triplice fischio costretta a veder festeggiare il pubblico di casa. Se ne parlerà tra una settimana, quando a Londra andrà in scena il match di ritorno.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Category: Champions ed Europa League, Home, Tottenham Hotspur