banner ad

F.A. Cup: United in semifinale, West Ham k.o. 1-2 nel replay

| aprile 13, 2016 10:00 pm

Cf8h79wW4AABD7j

Dopo l’1-1 di Old Trafford, il Manchester United si impone 2-1 in casa del West Ham nel replay dei quarti di finale di F.A. Cup e vola a Wembley per la semifinale che lo vedrà opposto all’Everton. Partono meglio gli Hammes, che testa i riflessi di de Gea con Valencia e Payet senza trovare la via del gol, ma la risposta ospite non si fa attendere, e produce due grandi occasioni firmate Fellaini e Lingard; in entrambe le circostanze, però, Randolph è pronto a deviare in corner, e all’intervallo si arriva così sul risultato di partenza. Botta e risposta in avvio di ripresa con protagonisti Lingard da una parte e Kouyatè dall’altra, ma al 54′ gli uomini di van Gaal trovano il meritato vantaggio, grazie al baby prodigio Rashford, che su assist di Martial piazza un gran tiro all’incrocio dei pali beffando Randolph. Lo stesso Martial è protagonista anche nell’azione del raddoppio, facendo partire il tiro che si infila in rete dopo le deviazioni di Tomkins e Fellaini, cui viene attribuito il gol. Sembra una mazzata per il West Ham, che però trova il modo di reagire e, dopo un miracolo di de Gea su Antonio, accorcia le distanze a dieci dalla fine con Tomkins, che dopo lo sfortunato coinvolgimento nel gol dello 0-2 si rifà prontamente insaccando di testa da pochi passi la sponda di Carroll. Lo stesso attaccante ex Liverpool avrebbe sulla testa la palla del pareggio, ma alza di un soffio la mira; a fare il resto ci pensa poi un grande de Gea, che nega a Kouyatè e ancora a Carroll il 2-2 a tempo scaduto. Finisce 1-2, un risultato che premia lo United offrendo ai Red Devils l’opportunità di salvare la loro disgraziata stagione a Wembley, mentre per il West Ham non rimane altro che concentrarsi sul campionato, alla ricerca di un piazzamento europeo.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Category: FA Cup e Capital One, Home, Manchester United, West Ham United