banner ad

Sunderland, Poyet che frecciata a Di Canio: “Giaccherini ha sofferto molto…”

| settembre 13, 2014 9:25 am

giaccherini

L’allenatore del Sunderland Gus Poyet non le manda a dire. Il tecnico uruguaiano, infatti, ha pesantemente attaccato il suo predecessore Paolo Di Canio sulla gestione di Emenuele Giaccherini.

Emanuele è stato forse il giocatore che più ha sofferto la vecchia stagione -esordisce Poyet- era uno dei giocatori più attesi. Purtroppo, però, l’allenatore che c’era prima lo faceva giocare raramente, così l’italiano ha sofferto molto non riuscendosi ad ambientare”.

Poyet poi continua: “Quando sono arrivato (a febbraio, ndr) ho trovato un Giaccherini triste e demotivato. Fortunatamente, però, sono riuscito a rimetterlo al centro della squadra e i fatti mi hanno dato ragione, facendogli riconquistare la nazionale”.

Il tecnico dei Black Cats chiude: “Mi dispiace che Emanuele abbia perso il mondiale: se magari fossi arrivato prima probabilmente sarebbe andato tranquillamente in Brasile”.

Giaccherini è arrivato al Sunderland la scorsa estate dalla Juventus, in cambio di quasi £ 7 milioni.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Category: Home, Premier League, Sunderland