banner ad

Once Upon a Time . . . Hillsborough 1989

| aprile 19, 2016 7:48 pm

Soccer - Hillsborough Disaster Package

Ne avevamo giá parlato nel giorno della ricorrenza, ma quando si tratta di giovani innocenti che han lasciato questo mondo troppo presto ed in una circostanza assurda, non si fa mai male ad insistere.
Lo scorso Venerdí 15 Aprile si son compiuti 27 anni dalla tragedia di Hillsborough, l’episodio che cambiò per sempre il calcio inglese. 96 persone persero la vita a Sheffield durante la gara di F.A. Cup tra Nottingham Forest e Liverpool, schiacciate dalla folla di tifosi della loro stessa squadra, i “Reds”, fatti convergere erroneamente nel settore dello stadio piú pieno. La tragedia di Hillsborough seguiva di quattro anni quella dell’Heysel e di Valley Parade, che non sembravano avessero smosso a sufficienza le autorità a prendere le necessarie misure per risolvere certi problemi.

Tutto iniziò scioccamente, proseguí stupidamente e finí tragicamente. La tragedia la avvió il traffico, quello che fece arrivare tardi alla partita molti tifosi provenienti da Liverpool. Vista la quantità di supporters insistenti per entrare, la polizia aprí le porte senza preoccuparsi di sviare la folla nei settori che gli spettavano, cosí che tutti si diressero in quello centrale, quello piú pieno, quello in cui la marea spinse e spinse, schiacciando chi era in fondo.
Fu Bruce Grobelaar, il portiere sudafricano del Liverpool, ad avvisare l’arbitro di quello che stava succedendo mentre le due squadre giocavano a pallone. Il bilancio fu di 96 morti e 766 feriti

27 anni dopo, gli stadi inglesi sono esempio di civiltà e controllo, scenari di uno spettacolo meraviglioso e non di folli carneficine. Non ci sono transenne ed i tornelli vengono usati per quel che servono, cioè far entrare la gente nello stadio in forma ordinata e civile.
Insistere con troppe parole ha poco senso. Ne bastano poche per ricordare. E ricordare per imparare e non commettere piú errori le cui conseguenze non fanno perdere una partita di calcio, ma molto molto di piú.

 

Mario Cipriano

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Category: FA Cup e Capital One, Home, Liverpool, Once Upon a Time