banner ad

ESCLUSIVA RADIOSEI – Colonnese: “A Manchester i migliori settori giovanili”

| settembre 11, 2014 8:15 pm

colo

In questo momenti di crisi, per ricostruire il calcio bisogna partire dai giovani. E’ il pensiero che accomuna l’Italia e Inghilterra, entrambe uscite con le ossa rotte dal Mondiale in Brasile. Eppure, se nel Bel Paese al momento questo appare un’utopia, Oltremanica le cose sono decisamente migliori. A raccontarle ci ha pensato Francesco Colonnese ai microfoni di Radiosei: “Sono andato a Manchester, i settori giovanili sono curati nei minimi particolari e questo fa sì che i giocatori siano già pronti per giocare in Premier. Lo United aveva vinto tanto con Ferguson, ricostruire è sempre difficile. E’ impossibile pensare che Van Gaal con 2 mesi possa vincere subito. Ho parlato con Gianluca Nani e mi ha detto che lì si lavora in maniera positiva in tutti i sensi, perché è un calcio che affascina tutti. Anche a livello di marketing è una situazione quasi esasperata. Ho fatto una chiacchierata anche con Michael Bolingbroke ora all’inter che proverà a rilanciare il marchio nerazzurri, una persona estremamente preparato che sono sicuro farà un grandissimo lavoro come ha fatto a Manchester”.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Category: calciomercato, Esclusive, Manchester City, Manchester United