banner ad

Owen ne è certo: “Gli inglesi non credono più in questa nazionale”

| settembre 9, 2014 7:25 pm

owen

Michael Owen rompe il clima di ipocrisia che ruota intorno alla nazionale inglese. Il trentaquattrenne ex Liverpool, United e Real Madrid infatti, parlando alla Soccerex Conference tenutasi a Manchester dichiarando: “Nessuno ormai in Inghilterra ha più fiducia in questa nazionale e non credo che le cose cambieranno fino a che non arriveranno risultati significativi in una grande competizione continentale”. Interpreta il pensiero di molti, dunque, l’ex Pallone d’Oro che incorona poi Ross Barkley e Raheem Sterling come gli uomini che possono rappresentare il punto di svolta presente e futuro per la nazionale inglese.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Category: Home