banner ad

Rivalità City e United, muore tifoso a Manchester

| settembre 10, 2014 8:43 pm

city-united

Muore un tifoso 49 enne in seguito ad una lite tra tifosi nel cuore di Manchester. Secondo le ricostruzioni sostenute dalla testata giornalistica Manchester Evening News, un tifoso di 49 anni, stava camminando lungo King Street West alle 3:10 del mattino lo scorso 31 agosto, quando è iniziata una discussione con altri due uomini. Il tema della lite si accerta essere stata la rivalità tra City e United, presto degenerata: colpito al volto da un pugno, l’uomo ha battuto la testa a terra ed è morto oggi in ospedale per le ferite riportate quel giorno. I due sospettati sono fuggiti e attualmente latitanti. L’incidente è occorso poche ore dopo la sconfitta del Manchester City contro lo Stoke e il pareggio dello United col Burnley.

Anche questa volta il calcio ha sconfinato in azioni violente che non vorremmo mai raccontare, in Inghilterra non è certo la prima volta che si verificano fatti del genere, sul caso verranno effettuati indagini precise certo è che la violenza sembra ormai sfociare fuori dagli stadi piuttosto che all’interno degli stessi.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Category: Manchester City, Manchester United