banner ad

Scholes, consiglio ad Hodgson: “Rooney centrocampista contro la Svizzera”

| settembre 5, 2014 12:51 pm

scholes rooney

Gerrard e Lampard hanno dato l’addio alla nazionale inglese. Si chiude così il tormentone infinito sull’incompatibilità di questi due grandi campioni in mezzo al campo, una mancata alchimia che ha spesso caratterizzato uno dei più grandi rammarichi dei tifosi. Eppure adesso potrebbe sorgere un problema ben più spinoso, quello di una totale mancanza di qualità nelle zone nevralgiche del campo. A far suonare il campanello d’allarme ci ha pensato uno che con i piedi faceva quello che voleva, Paul Scholes, che ha dispensato qualche consiglio per Hodgson.

“L’Inghilterra manca a centrocampo di un elemento che abbia visione di gioco e facilità nel palleggio. Io, personalmente, contro la Svizzera arretrerei di molte decine di metri Wayne Rooney, l’unico che ha i mezzi tecnici per far girare la squadra a metà campo” – le parole della leggenda del Manchester United, visibilmente preoccupato in vista del primo impegno della nazionale dei tre leoni valido per le qualificazioni ad Euro 2016. Un problema su cui Hodgson dovrà riflettere, anche perché di Gerrard e Lampard ne passano due ogni cinquant’anni.

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Category: Manchester United